itzh-TWenfrdejaptrues

Mountain-bike

Andare in Mountain-Bike lungo i percorsi incantevoli della Cascata delle Marmore è un’esperienza emozionante che consente di visitare da cima a fondo il bellissimo parco, vero e proprio vanto di tutto il territorio umbro.

L’aria cristallina delle Marmore, il clima dolce e la magnificenza dei suoi luoghi naturali e storici, rendono più affascinante e divertente la pratica questa attività sportiva, contando che andare in bicicletta rimane una piacevole attrattiva a tutte le età. Lungo i sentieri della Cascata delle Marmore, la Mountain-Bike è un mezzo privilegiato con cui andare ad esplorare autentiche bellezze naturali e i piccoli borghi antichi e in un’atmosfera da sogno, difficile da dimenticare. Gli itinerari cicloturistici disegnano percorsi in mezzo agli alberi, le rocce, le floride specie vegetative, i monumenti e i corsi d’acqua.

L’andamento ricco e vario dei percorsi cicloturistici naturali intorno alla cascata rilassa e conquista i sensi, donando un’intensa sensazione di benessere e rendendo una semplice pedalata in bicicletta all’aria aperta una fonte inesauribile di salute fisica e mentale. Nel meraviglioso scenario della Cascata delle Marmore si può andare in Mountain-Bike seguendo suggestivi itinerari cicloturistici che sono impegnativi a vari livelli di difficoltà, opportunamente segnalati e dotati di tutti i sistemi di sicurezza stradale, in modo da garantire una passeggiata confortevole e interamente dedicata al proprio benessere.

Dai grandi ai più piccini, tutti possono approfittare della bellezza spontanea e dell’atmosfera piacevole del meraviglioso parco delle Marmore, scegliendo l’opportuno percorso unicamente in base alle proprie attitudini psico-fisiche e scelte personali: basta dotarsi di un abbigliamento semplice e comodo, senza alcuna necessità di performance particolari e si può pedalare in tutta libertà in mezzo ad uno dei luoghi che hanno scritto la storia dell’Italia nel corso dei secoli.

I percorsi in Mountain-Bike disegnati nell’immenso parco intorno alla Cascata delle Marmore prevedono itinerari differenti e si suddividono in base alla durata e alla loro difficoltà pratica di esecuzione: si passa dai tour in bicicletta più semplici, lunghi dai 20 ai 30 km, fino ad itinerari di media intensità, dai 30 ai 60 km, e ai percorsi difficili per i più esperti, con presenza di salite importanti e oltre 65 km di durata.

L’impatto visivo con questi luoghi è inconfondibilmente bello, oltre ad essere vario e ricco di attrazioni: si possono costeggiare in Mountain-Bike le suggestive sponde del Lago Trasimeno o percorrere le strade pianeggianti della Valle Umbra, oppure cimentarsi in impervie salite, fino su i valichi appenninici dell’Appennino Umbro-Marchigiano o sui Monti Martanilo. Lo scenario è un susseguirsi di paesaggi da favola, con morbide colline “argentate”, ricoperte di viti e uliveti, tratti di vegetazione spontanea e deliziosi quadretti naturali, costellati da graziosi borghi, castelli medioevali, chiese e monumenti d’epoca, autentico patrimonio dell’Umanità, osannato a livello planetario per il suo immenso interesse storico ed artistico.

Vuoi dare visibilità alla tua azienda?

Disponiamo di varie formule pubblicitarie: dal banner grafico alla pagina dedicata!
Contattaci

Bottom Logo

La Cascata delle Marmore è una cascata con portata controllata , è tra le più alte dei paesi europei, il suo dislivello totale è di m 165, suddiviso in tre salti.

Si trova a circa 8 km di distanza dalla città di Terni, quasi alla fine della Valnerina, dove scorre il fiume Nera. Il nome deriva dai componenti salini presenti sulle rocce che sono simili a marmo bianco, il Travertino.

L’energia potenziale delle acque del fiume Velino in alto, vengono durante la caduta sfruttate per la produzione di energia elettrica presso la centrale di Galleto costruita nel 1929 ha una potenza a pieno regime di 530 MW.

ULTIME AZIENDE INSERITE